LA GRANDE INVOCAZIONE

LA GRANDE INVOCAZIONE

 

Dal punto di Luce entro la Mente di Dio

Affluisca luce nelle menti degli uomini.

Scenda Luce sulla Terra.

 


Dal punto di Amore entro il Cuore di Dio

Affluisca Amore nei cuori degli uomini

Possa il Cristo tornare sulla Terra.

 

 

Dal centro ove il Volere di Dio è conosciuto

Il proposito guidi i piccoli voleri degli uomini;

Il proposito che i Maestri conoscono e servono.


Dal centro che vien detto il genere umano

Si svolga il Piano di Amore e di Luce.

E possa sbarrare la porta dietro cui il male risiede.


Che Luce, Amore e Potere ristabiliscano il Piano sulla Terra.

 

Questa invocazione o Preghiera non appartiene ad alcuno né ad alcun gruppo,

 

ma a tutta l'Umanità. La bellezza e la forza di essa stanno nella sua semplicità,

 

e nel suo esprimere certe verità centrali che tutti gli uomini accettano, in modo

 

innato e normale, la verità che esiste un'Intelligenza fondamentale cui

 

vagamente diamo il nome di Dio: la verità che, dietro ogni apparenza eterna, il

 

potere motivante dell'Universo è Amore; la verità che una grande Individualità,

 

dai Cristiani chiamata il Cristo, venne sulla Terra, e incorporò quell'amore

 

perché potessimo comprendere; la verità che sia amore che intelligenza sono

 

effetti di quel che vien detto il Volere di Dio; e infine l'evidente verità che solo per

 

mezzo dell'umanità stessa il Piano divino troverà attuazione.

 

Alice A. Bailey

natura cura

Please publish modules in offcanvas position.